Chi siamo?

Benvenuti nel primo sito mondiale interamente dedicato allo "scudiero dei classici". Queste pagine nacquero come per gioco nel 2002, ma da allora il progetto è cresciuto grazie alla nostra passione e ai vostri consigli. Ci presentiamo a voi con un sito dalla grafica rinnovata e dai contenuti più completi. Chi lo vorrà , potrà  assaporare l'arte poetica del  grande poeta maremmano, immergendosi nelle sue passioni, nei suoi sentimenti, nei ritratti e nei paesaggi che emergono dalla sua poesia. Inoltre una serie di curiosità e notizie tratte dall'attualità renderanno particolare e viva la lettura di questo grande autore. Il sito non è stato creato a fini di lucro e quindi non intende violare nessun copyright. Non ci resta che augurarvi buona navigazione.

 

Premio Carducci, sessantesima edizione, 2017

Gorret-Lotter-Lamarque finalisti 60esimo Premio Carducci, scelta la terna              Il 27 luglio spettacolo-evento in Piazza Duomo tra canto lirico, danza e parole

Daniele Gorret con "Quaranta citazioni per Anselmo Secòs", Maddalena Lotter con "Verticale" e Vivian Lamarque con "Madre d'Inverno" sono i tre finalisti della sessantesima edizione del premio nazionale "Carducci". È stata ufficializzata dalla giuria del prestigioso premio promosso dal Comune di Pietrasanta la terna dei poeti che il prossimo 27 luglio, nella cornice suggestiva del centro storico e di Piazza Duomo saranno protagonisti della serata finale del concorso intitolato al premio Nobel per la letteratura. Nato a Valdicastello, frazione collinare della "Piccola Atene" dove la sua casa è diventata un Museo, Giosuè Carducci è cittadino illustre di Pietrasanta. I tre finalisti sono usciti da una rosa di 105 libri: un vero e proprio record. "Sono estremamente soddisfatta per la grandissima adesione al concorso e per il livello delle proposte. Non è stato facile. – commenta Ilaria Cipriani, Presidente della Giuria del Premio Carducci composta da Antonio Riccardi, Carlo Carabba, Stefano Dal Bianco e Umberto Fiori – La terna è variegata, le scritture sono potenti, i tre autori sono dei talenti indiscutibili a dimostrazione che la poesia non ha tempo". (tratto da  http://www.premiocarducci.it/home.php?id=0)

 

Premio Galilei-Carducci, quarta edizione

Anche quest’anno l’associazione culturale Storie Locali, assieme al Comune di S. Maria a Monte, ha bandito il Premio Galilei-Carducci destinato ad un giovane laureato che abbia discusso negli Atenei di Pisa-Firenze e Siena (anni accademici 2015-16, 2016-17 e 2017-18) una tesi magistrale che abbia ottenuto il massimo dei voti, in : ‘Filologia e Storia della Letteratura Italiana fra Unità d’Italia e Grande Guerra’. Il Premio arrivato alla 4° Edizione   quest’anno, ricorrendo il 110 anniversario della morte, è dedicato al poeta Giosue Carducci, i cui trascorsi in S. Maria a Monte sono quelli di avervi abitato a lungo assieme al padre Michele, medico nel paese le cui spoglie, assieme al fratello Dante, riposano ‘sulla fiorita collina tosca’.Il Premio sarà assegnato da apposita Commissione Esaminatrice, costituita da docenti Universitari degli Atenei di Bologna ed Urbino, la domenica 17 Dicembre p.v. alle ore 11,00 presso il locale Teatro Comunale. (tratto da: http://www.gonews.it/2017/05/30/santa-maria-monte-pronto-la-quarta-edizione-del-premio-galilei-carducci/)

 

Modocarducci

E' un importante sezione del sito che contiene ricerche, studi, contributi e vuole diventare un riferimento obbligato per chi voglia entrare a contatto con gli aspetti più particolari dell’esistenza di G. Carducci. Essa potrà implementarsi anche grazie al vostro aiuto e alle vostre segnalazioni. Alcune risorse sono state riprese dalla rete e la logica che orienta questa sezione è quella di ordinare e rendere disponibile tutto il materiale dedicato a Carducci e renderlo facilmente e direttamente fruibile.

 Luoghi carducciani