SANTA MARIA A MONTE — "Si comunica la sconcertante notizia del furto, al parco della Rimembranza e al parco letterario dedicato al Carducci, delle dieci targhe in ottone, realizzate ed esposte, alla visione e alla bellezza del nostro patrimonio culturale e dedicate ad alcuni versi che il nostro caro poeta Giosue Carducci scrisse in merito al borgo di Santa Maria a Monte, luogo in cui il dolce cantore di parole ha risieduto, con la sua famiglia, per tre anni consecutivi".